Snaporaz

Snaporaz
MM
di Mattia Majerna

Fili di Arianna

Le sette e mezza di un giorno d’estate, il sole ancora alto, pensi ad Arianna che è partita da quarantotto ore. Ciò che resta di lei: un festone di buccia d’arancia nel cestino, la decalcomania di un assorbente, un tenue profumo, come un retrogusto dell’aria. Lo avverti solo dopo aver ispirato a fondo, e ti […]

alice munro,incesto,figlia di alice munro,andrea robin,costanza jesurum,scandalo munro,figlia Munro molestata
CJ
di Costanza Jesurum

Nella testa di Alice Munro (e dei suoi lettori)

Dunque noi lettori informati, solleciti e immersi nel dibattito culturale, adesso dobbiamo dirimere una nuova notizia, un nuovo scandalo, una nuova vicenda emotiva che ci mette molto a disagio.  La terza figlia di Alice Munro, Andrea Robin Skinner, ha scritto per il «Toronto Star» un lungo articolo in cui ha raccontato la sua dolorosa esperienza di abusi, […]

Mariachiara rafaiani,Didier eribon,bardella,Annie ernaux,politica e letteratura,ritorno a reims,sociologia della letteratura,Bourdieu e la letteratura,Bourdieu e eribon,Bourdieu e ernaux,autofiction francese
MR
di Mariachiara Rafaiani

Letteratura e popolo all’epoca di Bardella. Sull’ultimo libro di Didier Eribon

Può, un libro, funzionare come uno strumento? «Un libro deve essere un’ascia per rompere il mare di ghiaccio che è dentro di noi» recita la nota frase di Kafka. Un libro può anche però frantumare il ghiaccio per aprire nuove strade, spostando lo sguardo dall’interno verso l’esterno, partendo dall’esperienza privata per renderla veicolo di comprensione, […]

GG
di Guido Giannuzzi

Destini incompiuti: “Turandot” di Puccini e “Doktor Faust” di Busoni

La storia della musica è piena di opere “incompiute”, rimaste tali per motivi vari legati alle vicende personali o artistiche del loro autore: dalla morte (il Requiem di Mozart, L’Arte della fuga di Bach) a dolorose vicende storiche (Moses und Aron di Arnold Schönberg, interrotto e mai ripreso per l’ascesa del nazismo in Germania e la conseguente decisione del compositore […]

MM
di Matteo Marchesini

Marx scrittore

Negli anni Sessanta, in un profilo didattico di Marx composto con il consueto equilibrio, Raymond Aron scriveva che «quei filosofi sottili che vivono sulle rive della Senna e vorrebbero essere marxisti senza ritornare bambini, hanno immaginato una serie di interpretazioni, le une più intelligenti delle altre, del pensiero profondo e definitivo di Marx. Quanto a […]

LT
di Lorenzo Tomasin

Planetario

Al centro di che cosa? Lo chiamano eliocentrico il sistema(che poi, sistema: al massimo è uno schema),ma il sole non è il centro di un bel niente:sette, otto pianeti, neanche tondi,malcerti sull’eclittica, più un numeroimprecisato d’altri vagabondi:palle di neve sporca, un grigio grumodi ghiaccio, scorie, gas rappresi, sassipersi in uno sprofondo di galassia. Transito di Mercurio […]

luca galofaro,mostra banco dei pegni,David Graeber,Christoph Büchel,Debito. I primi 5000 anni,filosofia e denaro
LG
di Luca Galofaro

Mostrare il debito

Il debito è una lente perfetta attraverso la quale analizzare il nostro mondo, le relazioni che si instaurano tra le persone in ambito sociale, politico e religioso. Nel corso dei secoli si è sempre immaginato l’uomo come debitore di un debito che non può mai essere interamente ripagato. È il fondamento del sistema capitalistico, ed allo stesso […]

Leggi Snaporaz

Iscriviti alla Newsletter
e leggi gratis un articolo ogni settimana.