Cultura e Società - Snaporaz

uomini femminismo,uomini e femminismo,uomini contro il femminismo,maschi e femminismo,femminismo performativo,femminismo,sofia torre,femminismo sui social,giulia cecchettin,filippo turetta,femminicidio,not all men,violenza contro le donne,patriarcato,femminismo e patriarcato,patriarcato femminismo significato
Claudio Giunta,Roberto Pertici,Benedetto Croce,Luigi Einaudi,Pasolini,Adriano Tilgher,Gabrio Lombardi
CG
di Claudio Giunta

Dopo la Storia: su due libri di Roberto Pertici

Qualche tempo fa mi è capitato di occuparmi di un filosofo celebre negli anni dell’entre-deux-guerres ma oggi ricordato da pochi, Adriano Tilgher, e colleghi storici mi hanno suggerito di rivolgermi, per consigli (io mi occupo di letteratura), a Roberto Pertici, che «su queste figure minori sa tutto». Tilgher, in realtà, non è per niente una figura […]

I maschi femministi sui social
ST
di Sofia Torre

I maschi femministi sui social

Ho un caro amico che si occupa di cronaca nera. L’altro giorno mi ha telefonato e abbiamo passato venti minuti a discutere del caso da prima pagina di questi giorni, il femminicidio di Giulia Cecchettin. Io gli dicevo che sono contenta della sua risonanza mediatica: che sia la volta buona che il trattamento pop di […]

Che cosa Edipo e Antigone ci dicono sulla crisi del Medioriente?
WM
di William Marx

Che cosa Edipo e Antigone ci dicono sulla crisi del Medioriente?

Questo articolo è originariamente apparso su Le Monde. Il 7 ottobre, il pensiero si è fermato. Di fronte all’orrore dei massacri compiuti da Hamas e alla violenza della risposta israeliana, ogni sfumatura è stata cancellata; il mondo si è irrigidito in opposizioni binarie, bianco e nero, e i due campi si affrontano senza concessioni, in […]

La fine del coworking?
DP
di Davide Piacenza

La fine del coworking?

Pascal scrisse nei suoi Pensieri che tutta l’infelicità degli esseri umani proviene dal «non saper restare tranquilli in una stanza» e, considerando che nel Seicento i moderni open space del settore terziario – se non direttamente il terziario stesso – erano ancora lontani dal venire al mondo, dobbiamo quanto meno dargli atto di una certa lungimiranza. In […]

I vescovi, le donne, i transgender. Riflessioni sulla “Relazione di sintesi del Sinodo”
SP
di Sabina Pavone

I vescovi, le donne, i transgender. Riflessioni sulla “Relazione di sintesi del Sinodo”

La conclusione della prima sessione del Sinodo dei vescovi, come si poteva immaginare, ha suscitato contrapposte reazioni nella stampa e nel mondo “social”. Continuando a ragionare in una logica binaria (come avevo già sottolineato nel mio precedente intervento), i commenti si sono concentrati sui due temi più controversi: la concessione del diaconato alle donne e […]

Crimini di guerra, immagini e cinema
AP
di Alberto Pezzotta

Crimini di guerra, immagini e cinema

Il cinema può servire a leggere le immagini che arrivano dai luoghi di guerra e di morte di Gaza e Israele? C’è chi usa il cinema in modo osceno trasformando la realtà in uno spettacolo, come il titolo di «la Repubblica» del 1 novembre in cui i soldati israeliani venivano paragonati a quelli di Full Metal […]

Le BR a Genova: “Dolore e furore” di Sergio Luzzatto
MC
di Maria Teresa Carbone

Le BR a Genova: “Dolore e furore” di Sergio Luzzatto

Nel 2001, alla Biennale d’arte di Venezia, il regista armeno-canadese Atom Egoyan e l’artista visivo portoghese Julião Sarmento presentarono un’installazione, Close, che nella sua semplicità condensava bene la condizione in cui noi umani viviamo, non sempre consapevolmente. Si trattava, in sostanza, di un grande schermo su cui veniva proiettato un video che gli spettatori erano costretti […]

Cosa ci ha fatto di male la realtà?
AV
di Armando Vertorano

Cosa ci ha fatto di male la realtà?

Capita di andare a una mostra di Michelangelo Pistoletto, a Roma, e trovare spazi in cui s’invita il visitatore a scattarsi un selfie e ripostarlo con un hashtag legato all’evento.  Capita di passare per Milano, di fronte alla Darsena, e sui balconi di un edificio trovare stese, come lenzuola ad asciugare, riproduzioni della copertina dell’ultimo […]

La cultura dell’imbecillità
FP
di Fabrizio Patriarca

La cultura dell’imbecillità

È ovvio che non sono le case editrici a forgiare imbecilli, o i master universitari, o le scuole di scrittura, ma in generale può sembrare che gli imbecilli circolino con particolare intensità dentro le case editrici, attorno alle case editrici, e ovunque nel mondo della cosiddetta cultura. Moltissime persone pretendono invece che il mondo della […]

1 2 3 4 5 11

Leggi Snaporaz

Iscriviti alla Newsletter
e leggi gratis un articolo ogni settimana.